associazione

Associazione Amici di Giorgio de Chirico

Atto costitutivo

 

 

L’anno 2013, il giorno 31 del mese di gennaio, alle ore 12.00, in Roma, con la presente scrittura privata da valere e tenere a tutti gli effetti di Legge, tra i Sigg.ri:

Angela Rita Maria Aiello – Avvocato, Roma;
Ida Barberio – Funzionario Biblioteca di Archeologia e Storia dell’Arte, MiBAC, Roma;
Renato Barilli – Professore Emerito di Storia dell’Arte Contemporanea, Università di Bologna;
Georgia Bava – Responsabile Dipartimento Arte Contemporanea Casa d’Aste Minerva Auction, Roma;
Graziella Becatti – Dottoranda di ricerca di Storia dell’Arte, Sapienza – Università di Roma;
Margherita Bedello – Direttore Archeologo, Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma, MiBAC;
Anna Grazia Benatti – Storico dell’Arte, esperta di Giorgio de Chirico;
Fabio Massimo Bertolo – Direttore della Casa d’Aste Minerva Auction, Roma;
Vincenzo Bilardello – Ricercatore Storia dell’Arte Moderna, Sapienza – Università di Roma;
Roberto Bilotti Ruggi d’Aragona – Comitato Scientifico Museo Bilotti, Roma;

Alessio Calabresi – Collaboratore della cattedra di Storia dell’Arte Moderna della Professoressa Stefania Macioce, Sapienza – Università di Roma;
Maurizio Calvesi – Professore Emerito di Storia dell’Arte moderna, Sapienza – Università di Roma; Accademico dei Lincei;
Alberta Campitelli – Dirigente della Soprintendenza ai beni culturali di Roma Capitale;
Carlo Capoccioni – Responsabile Ufficio Rapporti Internazionali, ABI, Roma;
Laura Cappello – Avvocato, già docente di Legislazione dei Beni Culturali, Sapienza – Università di Roma;
Elisabetta Catalano – Artista Fotografa, Roma;
Valentina Ciancio – Responsabile Dipartimento Dipinti e Disegni Antichi, Casa d’Aste Minerva Auction, Roma;

Paola Ciancio Rossetto – già Curatore Archeologo, Soprintendenza Beni Culturali di Roma Capitale;
Barbara Cisternino – già Direttore Laboratorio di Restauro della Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma;
Angela Conte – Architetto, Caserta;
Maria Cristina Corsini – Esperta Arte Moderna e Contemporanea, Casa D’Aste Dorotheum, Roma;
Pier Antonio Cutellé – Avvocato, Consigliere Banco Desio, Milano, Commendatore al Merito del Sovrano Militare Ordine di Malta;
Athos de Luca – Consigliere Comunale, Roma Capitale;
Guido Delmirani – Imprenditore, Milano, Roma;
Renato De Saulpaint – già dirigente I.N.A. s.p.a., Membro del Sovrano Militare Ordine di Malta;
Rita Destro Bisol – Storico dell’Arte, Roma;
Giuseppe Di Giacomo – Professore Ordinario di Estetica, Sapienza – Università di Roma;
Cristina Di Stefano – Architetto, Dirigente Edizioni Carte Segrete, Roma;
Anna Maria Dolciotti – Archeologa, Roma MiBAC;
Emanuela Dottorini Torlonia – Blogger, Roma;
Mario D’Onofrio – Professore Ordinario Storia Dell’Arte Medioevale Sapienza Università di Roma;
Paola Faini – Professore Ordinario Lingua e Cultura Inglese, Università Roma 3, Roma;
Maria Federico – Presidente Associazione Socio-Culturale “Il mondo di Damarete”, Roma;
Micol Forti – Direttore Collezioni Arte Contemporanea, Musei Vaticani, Roma;
Marianna Fonzo – Restauratrice Conservatrice Opere d’Arte, Roma;
Marco Gallo – Ricercatore Storia dell’Arte Moderna e Contemporanea, LUMSA, Roma;
Emilia Gangemi – Editore, Roma;
Alessandra Ghi – Docente di Gestione dei Sistemi di Sicurezza sul luogo del lavoro, Sapienza – Università di Roma;
Romolo Ghi – già Dirigente Generale del CNR, Presidente Fondazione Sinaide Ghi, Roma;
Michela Gianfranceschi – Dottoranda di ricerca di Storia dell’Arte, Sapienza – Università di Roma;
Julia Giavi Langosco di Langosco – Giornalista Economica, Roma;
Flaminia Giovanelli – Sottosegretario Pontificio Consiglio Giustizia e Pace (Dicastero del Vaticano);
Cecilia Grilli – Storico dell’Arte, Casa d’Aste Dorotheum – Client Service;
Teresa Ianni – Architetto, Roma;
Margherita La Grotta – Storico dell’arte, Conservazione e Restauro dei Beni Culturali, Roma;
Massimo Langosco di Langosco – Maestro Orafo, Roma;
Bruno Filippo Lapadula – Architetto, Professore di Storia del Giardino e del Paesaggio alla Sapienza – Università di Roma, Ispettore Archivistico onorario MiBAC, Roma;
Annadelia Laterza – Storico dell’Arte, Restauratrice, Roma;
Eugenio Lo Sardo – Direttore Archivio di Stato, Roma, MiBAC;
Simonetta Lux – Professore Emerito Storia dell’Arte Contemporanea, Sapienza – Università di Roma;
Stefania Macioce – Professore Associato Storia dell’Arte Moderna, Sapienza – Università di Roma;
Emiliano Manari – Architetto, Roma;
Luciano Maniscalco – Avvocato, Roma;

Cecilia Mazzetti di Pietralata – Storico dell’Arte, Assistente della Direttrice Prof.ssa S. Ebert-Schitterer della Biblioteca Hertziana – Istituto Max Planck per la Storia dell’Arte, Roma;
Arianna Mercanti – Storico dell’Arte, Docente Accademia delle Belle Arti, Frosinone, Segreteria Redazione CAM editrice, Roma;
Alessandro Monaco – Esperto di Finanza, già funzionario Banca Popolare di Ancona, Roma;
Nunziata Monello – Avvocato, Roma;
Augusta Monferini – già Soprintendente Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea MiBAC, Roma;
Giorgio Muratore – Architetto, Professore ordinario Storia dell’Arte e dell’Architettura contemporanea, Sapienza – Università di Roma;
Gianluigi Nanni – Capitano, già Comandante della Sezione “Falsificazioni e Arte Contemporanea” del Reparto Operativo Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale;
Innocenzo Odescalchi – Artista, Roma;
Sarah Palermo – Storico dell’Arte, Roma;
Claudio Panunzi – Professore di Endocrinologia, Roma;
Antonio Paolucci – Direttore dei Musei Vaticani, già Ministro per i Beni e le Attività Culturali, già Direttore degli Uffizi, Firenze;
Serenita Papaldo – già Direttore dell’Istituto Nazionale della Grafica, MiBAC Roma, Accademico di San Luca;
Antonella Parisi – Archeologa, Roma;
Rita Parma – Responsabile Relazioni Esterne Istituto Nazionale per la Grafica, MiBAC Roma;
Maria Concetta Petrollo – Direttrice della Biblioteca di Archeologia e Storia dell’Arte di Roma e della Biblioteca Universitaria di Genova, MiBAC;
Giuseppina Pisani Sartorio – già Dirigente della Soprintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma;
Paolo Portoghesi – Architetto, Professore Emerito Facoltà di Architettura, Sapienza – Università di Roma, Presidente Accademia di San Luca, Roma;
Simonetta Prosperi Valenti – Professore Ordinario di Storia dell’Arte Moderna, Università Roma 2, Tor Vergata;
Bruno Pucci – Professore Avvocato, Roma;
Francesco Purini – Architetto, Professore Ordinario di Progettazione Architettonica, Sapienza – Università di Roma, Accademico delle Arti del Disegno, Firenze;
Stefania Quattrone Saltelli – Storico dell’Arte, Roma;
Eugenia Querci – Storico dell’Arte, Roma;
Dominique Radziwill Odescalchi – Artista, Roma;
Massimo Riposati – Editore delle Edizioni Carte Segrete, Roma;
Antonio Rodinò di Miglione – già Direttore del Servizio Commissioni Parlamentari del Senato della Repubblica;
Massimo Rossi Maggiore – Comandante Nucleo Tutela Patrimonio Artistico Guardia di Finanza, Roma;
Fabrizio Russo – Direttore Galleria d’Arte Russo, Roma;
Gabriele Simongini – Storico e critico d’arte “Il Tempo”, Roma; Docente di Storia dell’Arte Contemporanea Accademia di Belle Arti, Urbino;
Francesco Sisinni – già Direttore Generale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Direttore Master Beni Culturali, Università LUMSA, Roma, Accademico di San Luca, Accademico delle Arti del Disegno, Firenze;
Maria Spena – Assessore Politiche della Mobilità, Roma Capitale;
Sandra Suatoni – Direttore della Stamperia, Istituto Nazionale per la Grafica, MiBAC, Roma;
Filippo Terrenzio – Direttore di Edizioni d’Arte Contemporanea, Roma;
Graziano Terrenzio – Direttore Società Poligrafica Arte Classica e Contemporanea, Roma;
Laura Thermes – Architetto e Professore di Progettazione Artistica e Urbana, Università Mediterranea di Reggio Calabria;
Vitaliano Tiberia – Storico dell’Arte, Presidente della Pontificia Insigne Accademia di Belle Arti e Lettere dei Virtuosi al Pantheon, Roma;
Elisa Tittoni – già Dirigente dei Musei d’arte medievale e moderna della Soprintendenza ai beni culturali di Roma Capitale;
Antonio Tomaselli – Avvocato, Firenze;
Mario Ursino – Storico dell’Arte, Ispettore Onorario del Ministero per i Beni e le Attività Culturali per la tutela e la vigilanza dell’arte moderna e contemporanea su tutto il territorio nazionale, Accademico delle Arti del Disegno, Firenze;
Bruno Vaccari – Presidente Associazione Olimpia, Roma;
Marisol Valenzuela – Direttore Laboratorio Scultura Lignea Policroma, Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro;
Stefano Valeri – Ricercatore di Museologia e critica artistica e del restauro, Sapienza – Università di Roma;
Viviana Vannucci – Storico dell’Arte e Critico d’Arte della Redazione Neapolis, Roma;

Maria Luce Vittori – Architetto, Pianificatore, Paesaggista e Conservatore, Roma e provincia;
Caterina Volpi – Professore Associato Storia dell’Arte moderna, Sapienza – Università di Roma;
Marisa Volpi – Professore Emerito di Storia dell’Arte Contemporanea, Sapienza –Università di Roma;
Francesca Zannoni – Funzionario Biblioteca di Archeologia e Storia dell’Arte, MiBAC, Roma;
Alessandro Zuccari – Professore Ordinario Storia dell’Arte Moderna, Sapienza Università di Roma.

si conviene e si stipula quanto segue:
Art. 1.
I Signori sopra individuati costituiscono un’ Associazione denominata “Amici di Giorgio de Chirico”.
Art. 2.
La sede dell’Associazione è stabilita attualmente in (00195) Roma, Via Antonio Baiamonti n. 4.
Art. 3.
L’Associazione ha lo scopo di porre in essere ogni e qualsiasi iniziativa per la realizzazione di un museo monografico del Maestro nel centro di Roma, sostenendo e affiancando, successivamente, l’iniziativa realizzata.
Art. 4.
La durata dell’Associazione è a tempo indeterminato. L’anno sociale decorre a partire dall’1 gennaio e termina al 31 dicembre.
Il primo anno sociale terminerà al 31 dicembre 2013.
Art. 5.
L’Associazione è retta dalle disposizioni del Codice Civile e dalle altre norme vigenti in materia, dalle norme poste dal presente atto costitutivo e da quelle contenute nello Statuto, la cui versione, approvata e firmata dai presenti, viene allegata al presente atto costitutivo.
Art. 6.
Il patrimonio dell’Associazione sarà costituito dai futuri eventuali versamenti che l’Associazione riuscirà ad ottenere da terzi soggetti (privati e/o pubblici) sostenitori interessati all’iniziativa.
Art. 7.
L’Assemblea costitutiva, determina in 7 il numero dei componenti del Consiglio Direttivo, fissandone la durata per un triennio ed elegge quali membri i Sigg.ri:
Mario Ursino, in qualità di Presidente dell’Associazione;
Maurizio Calvesi, consigliere;
Giorgio Muratore, consigliere;
Gabriele Simongini, consigliere;
Francesco Sisinni, consigliere;
Bruno Pucci, consigliere;
Laura Cappello, consigliere.
I sopra menzionati signori accettano la carica loro conferita e dichiarano che nei loro confronti non sussistono cause di ineleggibilità previste dalla Legge e dallo Statuto dell’Associazione.
I consiglieri testé nominati, con l’astensione del professor Sisinni, propongono all’Assemblea, che all’unanimità accetta, di nominare Presidente Onorario dell’Associazione il professor Francesco Sisinni, il quale ringrazia e assicura il proprio impegno per il perseguimento dei fini che l’Associazione si propone.

 

 

Su questo sito sono riportate notizie e contenuti sia autoprodotte che tratte da molteplici fonti informative:spesso vengono inseriti “così come sono apparsi o comunicati”. Di conseguenza si invitano i lettori a interpretare tali informazioni con la più assoluta cautela non ssendone noi in alcun modo responsabili in prima persona. Decliniamo fin d’ora ogni responsabilità per gli eventuali danni, diretti, indiretti o accidentali, materiali o morali, che l’utilizzo di tali informazioni possono causare ai visitatori del sito. Le citazioni o le riproduzioni di brani di opere o articoli presenti in questo sito Internet hanno esclusivo scopo di informazione, critica, discussione e ricerca; il tutto nei limiti stabiliti dall’articolo 70 della Legge 633/1941 sul diritto d’autore, e recano menzione della fonte, del titolo originale, dei nomi degli autori e degli altri titolari di diritti, qualora tali indicazioni figurino sull’opera riprodotta. Per eventuali rettifiche e per segnalazioni si prega di inviare una e-mail. In ottemperanza alla legge sull’editoria italiana, segnaliamo che questo sito non è un periodico, non ha cadenze di aggiornamento preordinate e prevedibili e non è una testata giornalistica; di conseguenza non c’è alcun editore. Tutti i contenuti sono a responsabilità e copyright dei siti linkati o personale di chi li ha redatti. Non vengono pubblicati contenuti anonimi. Eventuali dati sensibili, ad esempio indirizzi email, sono tutelati in ottemperanza alla legge 675/96 e dal dpr 318/99. Il contenuto di questo sito può essere liberamente citato, linkato e copiato citando associazioneamicidigiorgiodechirico.it come fonte e gli altri eventuali aventi diritto.